Torino Caselle: nuova area commerciale di respiro europeo

Published on: 18 dicembre 2015

Filled Under: news

Views: 1324

Tags: ,

E’ stata inaugurata la nuova area commerciale dell’aeroporto di Torino, in tempo per l’inizio della stagione dei charter neve che vede la prima ondata importante nel weekend del 19-20 Dicembre.

Le prime novità si incontrano nel salone partenze, dove è stata aperta la nuova Farmacia. Spazio poi alle eccellenze torinesi: Lavazza ha posizionato un furgoncino-bar davanti ai check-in, a breve secondo quanto anticipato da Barbieri arriverà anche la gelateria Pepino, che darà il benvenuto ai viaggiatori insieme al punto vendita Gobino già presente da tempo.

Superati i controlli di sicurezza si ha realmente la sensazione di trovarsi in un nuovo aeroporto. Il percorso è stato completamente ridisegnato, con passaggio dal solo lato sinistro attraversando il nuovo Duty Free della Heinemann: uno spazio ampio e luminoso di respiro europeo, che sicuramente sarà apprezzato dai turisti in arrivo nei prossimi mesi. Nel salone partenze poi sono stati rinnovati alcuni spazi, con i nuovi punti di Max Mara, la Libreria Giunti, oltre alle altre eccellenze piemontesi come Venchi, Robe di Kappa, Borbonese, Banca Sella Lab e la Tiger che ha ampliato il proprio punto vendite (catena danese, ma con sede italiana proprio a Torino). Per la ristorazione è stata inaugurata anche una pizzeria napoletana I’Amme dei Fratelli Garofalo.

La vista d’insieme è davvero notevole, in passato abbiamo più volte criticato lo stato di abbandono in cui si trovava l’air side di Caselle, concepito con uno spazio enorme desolantemente vuoto: oggi la nuova galleria commerciale è moderna, vivace ed accogliente, un ottimo benvenuto per chi arriva (con il nuovo percorso transiti dal piano partenze) ed un modo di salutare chi parte. In bocca al lupo alle nuove attività commerciali e a chi ci lavora!

[Foto di Michele Stillavato]

DSC_0761 DSC_0767 DSC_0771 DSC_0782 DSC_0786 DSC_0790 DSC_0794 DSC_0799 DSC_0807 DSC_0814

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *