Dati di traffico UK-Torino di Febbraio 2016

Published on: 17 marzo 2016

Filled Under: news

Views: 873

La CAA ha diffuso i dati delle rotte Italia-UK per il mese di Febbraio 2016. Su Torino confermata la tendenza dei mesi precedenti: molto bene i voli di linea per Londra Gatwick (British Airways e easyjet) che crescono del 21% rispetto al 2015, bene anche il traffico per Stansted (Ryanair) in crescita del 5.8% (da ricordare che i voli di linea hanno beneficiato di un giorno in più rispetto al 2015). Male invece il segmento charter soprattutto su Londra Gatwick, dove c’è stato un crollo del 38%: il bilancio da/per la capitale inglese in realtà è quasi in pareggio, sembrerebbe esserci stato quindi un “travaso” di passeggeri dal charter alla linea, che ha visto un incremento di frequenze da parte di British Airways (+2xw rispetto al 2015). Le altre destinazioni della provincia inglese registrano in generale un calo di alcuni punti percentuali con poche eccezioni, probabilmente il caldo anomalo di Dicembre ha frenato alcune prenotazioni sotto data ed influenzato negativamente la stagione.

Su Londra ricordiamo che anche l’estate in arrivo vedrà una crescita del traffico, grazie alle maggiori frequenze di British (+2xw) ed al nuovo volo Blueair su Luton (4xw).

#Destinazione #Passeggeri #Variaz. rispetto 2015

  • Londra Gatwick (linea) 17042 +21,03%
  • Londra Gatwick (charter) 5053 -38,31%
  • Londra Stansted (linea) 9918 +5,81%
  • Londra Stansted (charter) 1386 -6,48%
  • Birmingham 3655 -6,50%
  • Bristol 1597 -7,47%
  • Glasgow 1895 +9,98%
  • Manchester 6071 -8,58%
  • Newcastle 1429 +2,07%
  • Bournemouth 1103 -21,05%
  • Doncaster Sheffield: dati non disponibili

Nella foto una delle chicche di Febbraio: charter da Manchester operato con B757 Condor (foto di Beppe Miglietti).

 

5cb98607-5e64-4d0c-904f-5fce85c273bd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *