UK-Torino: charter neve in calo a Dicembre 2015

Published on: 26 gennaio 2016

Filled Under: press

Views: 868

Tags:

Brutti dati per il traffico UK-Torino per il mese di Dicembre, diffusi dalla CAA. Calo vistoso nel segmento charter per tutte le direttrici, a partire da Londra Gatwick (-51%) e dagli altri principali scali di partenza come Manchester e Birmingham che hanno perso oltre il 20%. I movimenti sono rimasti pressochè invariati, ma sono crollati i load factor. Il motivo è facilmente immaginabile: la grave assenza di neve per tutto il mese di Dicembre, che ha impedito l’apertura di molti impianti sia in Piemonte che in Valle d’Aosta, provocando quindi disdette tra i clienti inglesi.

Sul segmento linea sono andate bene British Airways ed easyjet su Gatwick (in crescita +4%) e Ryanair su Stansted +2.3%.

In totale il traffico Torino-UK a Dicembre 2015 ha visto quasi 32000 passeggeri, 2500 in meno del 2014 con un calo del 7.4%. A Gennaio la neve è finalmente arrivata, soprattutto in Valle d’Aosta e Savoia, speriamo che il traffico possa risentirne in positivo.

AeroportoPasseggeriVariazione
Stansted Linea (Ryanair)11102+2.3%
Gatwick Linea (British+easyjet)14109+4.2%
Stansted charter487-12.3%
Gatwick charter1771-51.8%
Manchester1800-23%
Birmingham1093-26%
Bristol428-33%
Bournemouth466-14%
Doncaster Sheffield421-23%
Glasgow185-6.6%
Newcastle121-28.8%
TOT31983-7.4%

20151208 Bardonecchia 039-konH-U10602699033842Mn-700x394@LaStampa.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *