Braccio di ferro Ryanair-Regione Sardegna: diminuiscono le speranze per il Torino-Alghero.

Published on: 28 novembre 2015

Filled Under: news

Views: 1338

Tags: , , , , , ,

Ryanair e la Regione Sardegna sono ai ferri corti. Ad oggi la summer 2016 di Ryanair prevede un taglio delle operazioni da Alghero del 50% rispetto alla summer 2015: dieci rotte tagliate, di cui 6 nazionali e tra queste sia Torino che Cuneo. Tagli anche da Cagliari (-30% rispetto alla summer 2015), ma nessun impatto su Torino dove le operazioni sono coperte da Volotea e Meridiana.

12278776_10206939928649011_2703750180443718816_n

La lettera di Ryanair ai dipendenti di base Alghero [photo credit: http://aviazioneitaliana.org/forumdisplay.php?4-Aviazione]

In questa settimana gli equipaggi Ryanair di base Alghero (AHO) hanno ricevuto una lettera per indicare la preferenza in vista di un trasloco di base: come si può vedere dall’operativo in vendita nella Summer 2016 ad Alghero ci sarà una sola macchina basata, contro le 2 macchine della summer 2015, con conseguente taglio non solo di voli ma anche di posti di lavoro.

Con Ryanair tutto può succedere, ma in questo scenario è sempre più difficile che gli irlandesi tornino a volare sulla Torino-Alghero, operata negli ultimi 2 anni come stagionale estivo a luglio e agosto. La rotta da Caselle è sempre stata servita nell’ultimo decennio, da Alitalia, Meridiana, ed ancor prima da Air Vallèe ed Azzurra Air (nel lontano 1997). Qualora Ryanair dovesse ritirarsi definitivamente dalla rotta, speriamo che altri vettori come Volotea o Blueair spapiano cogliere questa opportunità, si tratta di voli molto richiesti non solo dai turisti piemontesi che vanno in Sardegna, ma anche dai tanti sardi che vivono in Piemonte.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *