Caselle: novità in arrivo su Istanbul, Cagliari, Est Europa

Published on: 12 febbraio 2018

Filled Under: Nuovi voli

Views: 4284

Sagat reagisce alle critiche per i tagli recentemente palesati nell’operativo di Caselle: in un’intervista sul Corriere Torino a firma Christian Benna, l’ AD Sagat Roberto Barbieri ribadisce le difficoltà a mantenere in vita collegamenti che risultano poco redditizi su Torino  per via della pressante concorrenza di Malpensa (vedi Istanbul e Mosca), e anticipa alcune mosse per i prossimi mesi.

  • Istanbul: il volo con la Turchia tornerà presto, ma non con Turkish Airlines, che ha scelto di concentrarsi su Malpensa con 5 voli giornalieri. Arriverà Pegasus?
  • Cagliari: Avevamo riportato le critiche degli agenti di viaggio e dei passeggeri in merito al sottosviluppo di questa rotta. Barbieri anticipa l’ingresso (a sorpresa) di Blu Panorama. Attendiamo dettagli per capire l’entità di questa operazione
  • Wizzair: Barbieri in questi giorni incontrerà i vertici della compagnia, per intensificare le rotte da Caselle all’Est Europa. Wizzair è la compagnia numero uno nell’Europa Orientale, su Torino ci sono ampi spazi di crescita sulle rotte verso la Romania, la Polonia, l’Ungheria o la nuova base di Vienna. Ci auguriamo davvero che con Wizz si possa aprire una fase di crescita!

Restiamo in attesa che vengano svelati i dettagli di queste novità, che si affiancheranno a quelle già annunciate e che sono già in vendita (Marrakech, Atene, Stoccolma, Parigi e Napoli).

 

Caselle by night – foto di Beppe Mig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *