Il 2017 di Caselle: tutti i numeri e le rotte più trafficate

Published on: 13 marzo 2018

Filled Under: news

Views: 2051

L’ENAC ha diffuso il report sugli aeroporti italiani nel 2017, con molte curiosità per gli amanti delle statistiche.

Poche sorprese per quanto riguarda Caselle: l’aeroporto di Torino è stato il tredicesimo in Italia per traffico, superando per la prima volta la soglia di 4 milioni di passeggeri in crescita del 5.7% rispetto al 2016 (la media nazionale è stata +6.4%).

Ryanair ha confermato la sua leadership: primo vettore a Caselle per traffico generato, nell’anno in cui era atteso il sorpasso da parte di Blueair. Gli irlandesi operano da Caselle 11 rotte tra annuali e stagionali, con un network congelato da 3 anni a questa parte. Una conferma importante, ma anche un grande rammarico per le potenzialità inespresse da parte di Ryanair su Torino, l’unico vettore che potrebbe rilanciare realmente l’aeroporto e tutto il suo indotto.

 

Le rotte Nazionali più trafficate (e confronto con il 2016):

Torino-Roma 550244 -14%
Torino-Catania 340847 13%
Torino-Napoli 278128 16%
Torino-Palermo 257042 47%
Torino-Bari 215626 23%
Torino-Lamezia 127504 15%

Un solo segno meno: quello su Roma, dove Blueair si è arresa alla concorrenza dell’alta velocità, ed il prodotto Alitalia continua a perdere appeal. Tutte in salute le altre rotte verso il Sud Italia, dove Blueair ha contribuito in maniera determinante al consolidamento delle varie direttrici.

Per il 2018 la rotta su Napoli beneficerà dell’ingresso di easyjet con un volo giornaliero da settembre, mentre il trend su alcune altre direttrici potrebbe subire un’inversione di tendenza a seguito dei tagli in atto principalmente da parte di Blueair già dallo scorso mese di Novembre.

 

Le rotte Internazionali più trafficate (e confronto con il 2016):

Torino-Francoforte 192104 3%
Torino-Barcellona 181349 1%
Torino-Monaco 180845 9%
Torino-Parigi 171355 -2%
Torino-Londra LGW 168933 6%
Torino-Londra STN 127392 -1%
Torino-Amsterdam 116252 -19%
Torino-Madrid 114953 10%
Torino-Bucarest 66604 8%
Torino-Bruxelles CRL 54555 -15%
Torino-Bacau 53532 -3%

Queste le singole direttrici, ma appare evidente che è Londra la prima destinazione internazionale per Torino, sommando i dati di Gatwick, Stansted, Heathrow e Luton si raggiungono 320 mila passeggeri. Sul fronte delle singole rotte, Barcellona guadagna un’ulteriore posizione sul podio, mentre Amsterdam arretra a seguito della cancellazione del volo di Transavia.

Il 2018 si annuncia con alti e bassi per il traffico internazionale da Torino: cancellati i voli di Turkish Airlines (Istanbul), Tarom (Iasi e Suceava), S7 (Mosca estivo), oltre ai tagli di Blueair su Berlino e su altre rotte del network, a fronte di new entry su Marrakech, Atene, Parigi e Stoccolma.

 

Ryanair si conferma leader del mercato torinese per traffico movimentato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *