Turkish Airlines riduce a trisettimanale il volo su Torino in inverno

Published on: 26 agosto 2016

Filled Under: news

Views: 1399

Era purtroppo prevedibile: i problemi di instabilità politica in Turchia hanno fatto crollare il traffico di Turkish Airlines, e con il prossimo orario invernale scatteranno una serie di riduzioni in tutto il network, compreso purtroppo il volo su Torino.

Ad Aprile avevamo anticipato la volontà di Turkish di ridurre il volo invernale da daily a 5x, oggi è arrivata la notizia di una ulteriore riduzione: da fine ottobre il Torino-Istanbul opererà solo 3 rotazioni settimanali ogni lunedì-mercoledì-sabato, in pratica vengono cancellate le 4 attuali rotazioni serali.

tk

I recenti fatti di cronaca hanno fatto crollare il traffico point-to-point su Istanbul ed in generale sulla Turchia, sia per il traffico turistico che per l’utenza business (diverse aziende torinesi hanno infatti annullato tutte le trasferte previste in Turchia). Inutile dire che con questo operativo perde completamente di appetibilità anche l’utilizzo di Istanbul come hub per le prosecuzioni verso l’Asia, andando ulteriormente ad indebolire il prodotto. Positivo il mantenimento almeno del volo del sabato, usato in inverno da sciatori turchi e russi in connessione.

Torino non è l’unico scalo su cui si abbatte la scure dei tagli Turkish: Genova e Pisa vengono sospese, riduzioni anche su Bari, Napoli, Catania, Roma e Venezia.

Al momento il volo risulta nuovamente daily con l’orario summer 2017: ci auguriamo davvero che Turkish possa tornare a crescere, anche se tutto è legato al ristabilirsi della pace e della democrazia in Turchia.

L’Airbus 330 TK in visita a Caselle, foto di Beppe Mig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *